Anshin Diary si è spostato!

memorie e appunti di viaggio di due monaci zen

vai al nuovo Anshin Diary

14 maggio 2011

 14 maggio 2011 - Comiso. A Ragusa per una sesshin, Gyoetsu coglie l'occasione per andare a trovare il Reverendo Gyosho Morishita che vive a Comiso in estrema semplicità in una sorta di container presso la  Pagoda per la Pace da lui costruita accanto alla sede NATO  come monito e ricordo per tutti coloro che hanno sofferto per le guerre e le sopraffazioni e per tutti coloro che si sforzano di costruire un mondo  di pace e fratellanza. Il Rev. Morishita appartiene all'Ordine Nipponzan Myohoji che fa parte della vasta tradizione buddhista giapponese del Sutra del Loto e si ispira agli ideali di non violenza del Mahatma Gandhi. Ciò che colpisce di questo luogo è la sua assoluta gratuità : un canto continuo di una fede intensa e totale che abbraccia la valle e si fa dono. Per il gruppo zen Anshin di Ragusa è una tappa che si riproporrà nel tempo.

Scritto da