Anshin Diary si è spostato!

memorie e appunti di viaggio di due monaci zen

vai al nuovo Anshin Diary

30 maggio 2012

Un tributo affettuoso al gatto Mushin, tranquillo e saggio come un vecchio Maestro Zen, che se ne andato così come è vissuto: con silenzio e dignità.

La sua presenza era calda e pacificante. Gassho & Goodbye.

 

Scritto da