Anshin Diary si è spostato!

memorie e appunti di viaggio di due monaci zen

vai al nuovo Anshin Diary

Agosto 2006 - Tempio della Gendronniére

Agosto 2006 - Tempio della Gendronniére -

Come samu (lavoro) per questo campo estivo io e Gyoetsu siamo stati impegnati nell'orto del tempio sotto la guida di Maddie, una praticante dolcissima e molto "english" che ci ha svelato i segreti dell'agricoltura organica, tipo come annaffiare senza scompigliare troppo il terreno dirigendo il tubo verso l'alto (in tal modo facendosi la doccia ad ogni folata di vento).

In particolar modo io mi sono dedicato alla preparazione di un campo per le cipolle. il campo sarà stato lungo una ventina di metri; a me, dopo le prime zappate, sembrava una pista di atterraggio per aerei.

Nella foto sembro molto sciolto nel rastrellare, ma non si vedono le occhiate disperate che lanciavo alla fine del campo che, per quanto mi spaccassi la schiena sembrava non avvicinarsi mai.

 

A Gyoetsu, forse per via del suo spirito delicato, è stata affidata la cura di un campo per la ruchetta delle dimensioni di una mattonella, a cui si è dedicata con l'attenzione con cui si cura un bonsai. Ha anche messo una copertina di foglie secche e paglia ai giovani alberi da frutto (vedi foto) mentre gli uccellini cantavano allegramente ( e mentre io sempre a zappare la pista di atterraggio).

Nella foto in basso Gyoetsu con Maggie e Maddie.... e il raccolto degli spinaci per la cena.

Scritto da