Anshin Diary si è spostato!

memorie e appunti di viaggio di due monaci zen

vai al nuovo Anshin Diary

27 maggio 2007

27 maggio 2007 - Roma, Villa Torlonia. Cerimonia conclusiva della celebrazione della festa del Vesak.

E' stata una settimana molto intensa alla quale il nostro Centro ha partecipato in diverse occasioni: Annamaria Gyoestu ha condotto un atelier teorico e pratico su “Lo Zen e la Danza” , abbiamo inoltre tenuto una introduzione alla meditazione seduta.
Per lo spettacolo finale il nostro Maestro di Tai Chi Chuan, An Tsuò, si è esibito con la spada Tai Chi, e Maurizio Castè e il suo gruppo, che tante volte hanno suonato e recitato presso il nostro Centro per occasioni di solidarietà, hanno presentato un breve programma di musica popolare.

Il mio compito era quello di coordinare la Cerimonia delle diverse tradizioni buddhiste. La mia più grande preoccupazione era quella, essendo il palco nel bel mezzo di una spianata senza alcun riparo, che noi monaci, paludati come l'occasione richiedeva, ci squagliassimo lentamente sotto il sole cocente di un maggio eccezionalmente torrido.

Invece, proprio come il grande serpente Naga che riparò il Buddha dalla pioggia durante la sua meditazione, un gentile manto di nubi ci ha protetto durante tutto il tempo della cerimonia evitando così una pericolosa nonché inestetica cottura di teste rasate .

Scritto da