marzo 2012

Nina: 5 giugno 1997 - 5 marzo 2012.
Quindici anni di gioia, di silenzi, di sguardi, di incondizionato amore. Il suo piccolo corpo, ormai stanco e provato, riposa nella terra fresca di Anshin, ma la sua presenza è viva nel nostro cuore e lo riempie di calore, affetto e nostalgia. Ciao, bau e Gassho.

« Tanto ti fui fedele o mio padrone / tanto t'ho amato e t'ho voluto bene / che son felice in questa eterna cuccia / come a dormir tra le tue care braccia »
Peppino De Filippo

 

 

Febbraio 2012

Domenica 12 febbraio. In attesa dell'arrivo del Maestro Okumura ...rinfreschiamo le pareti del Centro.

 

 

Il vento dell'impermanenza soffia forte. Il nostro compagno di Pratica Sergio, pochi giorni dopo aver passato dei bei momenti insieme a rinfrescare il Centro, ha improvvisamente lasciato il corpo a causa di un attacco cardiaco. Elettricista provetto e geniale, falegname e tuttofare, ha lasciato il suo spirito profondamente legato ad Anshin: dovunque ci si giri, sia nel giardino che negli interni c'è un segno della sua opera. Un eterno gassho pieno di gratitudine.

4 febbraio 2012 - Neve ad Anshin

Nevicata storica a Roma. Il giardino di Anshin si trasforma: le piante accolgono la neve piegandosi con umiltà, i Buddha e i Bodhisattva hanno un nuovo vestito,... tutto è silenzio.

   

  

   

 

8 dicembre 2011

8 dicembre 2011. Sesshin dell'Illuminazione del Buddha. Praticanti di Roma, Palermo, Ragusa e Verona.