Guglielmo Doryu Cappelli

1

Guglielmo Doryu Cappelli

Curriculum professioale

Danzatore e coreografo.  Studia Danza Classica con Fausta Gaggi, docente dell'Accademia Nazionale di Danza e Danza Contemporanea al Centro Professionale di Danza Contemporanea con Elsa Piperno, Joseph Fontano, Fabrizio Monteverde ed altri, partecipando a performances e workshops.

Nel 1985 entra nella compagnia di Teatrodanza “Teatro del Disgelo” diretta da Annamaria Epifanìa in qualità di danzatore-performer, e successivamente come coreografo.

Studia Mimo con Lindsay Kemp, Danza Butoh con Kazuo e Yoshito Ōno, Yumiko Yoshioka, segue corsi di Tai Chi Chuan e Qi Gong.

E' esperto di musica etnica, di avanguardia e nuove tendenze. E' laureato in Lettere all'Università La Sapienza di Roma con una tesi di Antropologia della Danza.

Attualmente è insegnante di Danza Creativa  e Tecniche di Improvvisazione, ed è autore e coreografo delle performances dei partecipanti al Laboratorio Coreografico e Teatrale  del Corso di Danza Creativa-Danzaterapia del Centro Zen Anshin. Affianca Annamaria Gyoetsu Epifanìa sua compagna di Arte e di Vita, nella conduzione di stages e seminari.

Percorso di Pratica Zen

Insegnate di Meditazione Zen. Ha iniziato il suo percorso nel Buddhismo nel 1988, sperimentando le varie tradizioni buddhiste sotto la guida di insegnanti qualificati quali, Ghesce Yesce Tobden, Corrado Pensa, Stephen and Martine Batchelor, Thích Nhất Hạnh .  A partire dal 1997 si dedica completamente alla pratica dello Zen Soto.   Nel 1999 riceve l’ordinazione monastica nella Scuola Zen Soto presso il Tempio Zen de La Gendronniere, in Francia, dal Maestro Roland Yuno Rech, discepolo del Maestro Taisen Deshimaru Roshi. Dal 2001 al 2006 ha diretto a Roma, il Dojo Zen dell' Associazione Zen Internazionale.

Nel 2006 fonda, insieme ad Annamaria Gyoetsu Epifanìa, il Centro Zen Anshin. All'inizio del 2010 diventa discepolo del Maestro Shohaku Okumura, abate del Tempio Sanshinji a Bloomington. Indiana, USA, col quale completa  la sua formazione monastica.

Ha partecipato a due Ango (ritiri intensivi di tre mesi) di formazione monastica organizzate dalla Soto Shu Internazionale, nel 2008 presso il Tempio Zen della Gendronniere  e nel 2012 presso il Tempio Shogoji nella prefettura di Kumamoto in Giappone. Nel 2014 è Shuso (monaco principale) nella Ango estiva presso il Tempio Sanshinji, negli Stati Uniti. Nel Luglio 2014 è stato confermato Shuso durante la Cerimonia di Hossenshiki (Battaglia del Dharma) al Tempio Sanshinji alla presenza del Rev. Genko Akiba Roshi. Nel Marzo 2015 ha ricevuto la Trasmissione del Dharma dal suo maestro Okumura Roshi. La Trasmissione viene ufficialmente confermata nel Luglio 2015 dalla Cerimonia di Zuise  presso i Templi di Eiheihi e Sojiji in Giappone, ricevendo la qualifica di Kyoshi, insegnante autorizzato dalla Soto Shu Sumucho, l'organismo amministrativo dello Zen Soto internazionale. Dal 2016 ha la qualifica di Kokusai fukyoshi: Insegnante dedicato alla diffusione degli insegnamenti del Buddhismo Zen Soto fuori del Giappone.

Particolarmente interessato al dialogo interreligioso, collabora con l'Ufficio Nazionale per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso della Conferenza Episcopale Italiana nell'ambito del dialogo cristiano-buddhista, con il D.I.M. (Dialogo Interreligioso Monastico), e con la Fondazione Astalli per l’educazione alla diversità e al dialogo interreligioso nelle scuole medie e superiori.

Profilo su Google+

Donazioni

Sostieni Insegnamento e Pratica al Centro Zen Anshin